In evidenza In evidenza

Indietro

Training Within Industry (TWI)

ALCUNE NOTE SUL PROGRAMMA TWI – Training Within Industry

 

LA STORIA

Il Training Within Industry (TWI) nasce negli USA durante la 2^ Guerra Mondiale, per aiutare la trasformazione dell’industria manifatturiera americana in industria bellica.

Alcuni dati sulla sua introduzione

Dal 1940 al 1945 furono certificati  16.511 stabilimenti e 1.750.600 persone. Il monitoraggio di 600 aziende dell’epoca, effettuato dal TWI Service durante la guerra, fornì i dati seguenti:

86%   aumentò la produzione di almeno il 25%

100% ridusse i tempi di addestramento di oltre  il 25%

88%   ridusse il numero di ore lavorate di oltre il 25%

55%   ridusse gli scarti di almeno il 25%

100% ridusse di oltre il 25% i reclami

 

Nel 1951 la provincia di Vicenza viene proposta come “provincia pilota” della produttività in Italia per le P.M.I.

Nel 1952 la Giunta del CNP (Comitato Nazionale per la Produttività)  decide di iniziare l’esperimento italiano della produttività nella provincia berica che presenta “favorevoli condizioni strutturali”,  con molte aziende produttrici di beni di settori in espansione (metalmeccanico e chimico) e nei settori maturi (tessile).

Viene scelta come referente la locale  Camera di Commercio, ove ha luogo nel luglio 1952 un convegno nel corso del quale vengono scelte le prime cinque Aziende Dimostrative”

 

Il TWI fu introdotto in Giappone dopo la fine della 2^ Guerra Mondiale, dove divenne ben presto un metodo molto diffuso anche a livello governativo.

La Toyota adottò il TWI nel 1951 per formare i propri dipendenti sui meccanismi del nascente Toyota Production System ed è ancora oggi una pietra miliare del loro programma di formazione per i Team Leader e per l’introduzione dello Standard Work.

 

COME FUNZIONA

Le figure chiave per l’applicazione del metodo sono  i “Supervisori” (capi turno, capi linea, capi reparto, manager, chiunque coordini persone e debba istruirle), che devono avere 2 Competenze e 3 Abilità:

 

COMPETENZE

  1. Sul proprio Lavoro
  2. Sull’ambito e i limiti delle proprie Responsabilità

 

ABILITA'

  1. Ad Istruire
  2. A Migliorare i metodi di lavoro
  3. Ad essere Leader

 

Tre Programmi di Training per tre Abilità

1. Job Instructions: Insegna ai supervisori come formare rapidamente gli operatori per eseguire un lavoro in modo Corretto, Sicuro e Coscienzioso

2. Job Methods: insegna ai supervisori come migliorare costantemente il modo in cui il lavoro è svolto.

3. Job Relations: insegna ai supervisori come sviluppare e mantenere relazioni positive con gli operatori per prevenire che si verifichino problemi e per risolvere in modo efficace eventuali conflitti.

 

Job Instructions Il Metodo in 4 passi

1° Passo - Preparare il Lavoratore

Interessare la persona a imparare il lavoro

2° Passo - Presentare l’ Operazione

Non dare più informazioni di quante non sia possibile assimilare in una volta

3° Passo – Porvare l’Esecuzione

Continua fino a quando tu sai che lui/lei sa

4° Passo- Follow-up

Incoraggia le domande

 

Job Relations Il metodo in 4 passi

Prima di tutto DEFINISCI I TUOI OBIETTIVI

1° Passo – Ricerca i Fatti

Raccogli l’intera “storia” (opinioni &   impressioni)

2° Passo – Rifletti e Decidi

Non saltare alle conclusioni (possibili azioni)

3° Passo – Passa all’Azione

Non delegarla a qualcun altro

4° Passo – Verifica i Risultati

 

La tua azione ha migliorato le cose?

Verifica quindi se HAI RAGGIUNTO I TUOI OBIETTIVI?

 

Job Methods Il metodo in 4 passi

1° Passo – Scomponi il lavoro

2° Passo – Esamina in modo critico ogni dettaglio

3° Passo – Sviluppa il nuovo Metodo

4° Passo – Applica il nuovo Metodo

 

Job Methods – Le origini del “Kaizen”:

  • Contribuisce a creare nelle persone  una mentalità orientata al “miglioramento”.
  • Insegna alle persone come trovare modalità per migliorare il proprio lavoro.
  • Allena le persone a generare nuove idee per sfruttare al meglio queste opportunità.
  • Insegna come tradurre in pratica rapidamente queste idee.
  • Fa “sentire proprio” il nuovo metodo, elemento fondamentale per mantenere lo Standard Work.

 

LA FONDAZIONE CPV E IL METODO TWI

La Fondazione CPV promuove la diffusione del Training Within Industry nelle aziende  attraverso:

  • Incontri in azienda per illustrare nel dettaglio il metodo e i risultati che questo può portare, e valutare assieme alla proprietà/dirigenza come applicarlo;
  • Interventi in azienda rivolti ai supervisori/capi reparto/responsabili di uffici/persone incaricate di istruire colleghi;
  •  Corsi interaziendali, rivolti ai supervisori/capi reparto/responsabili di uffici/persone incaricate di istruire colleghi, presso la sede della Fondazione;

Giornate di follow-up in azienda per affiancare le persone che hanno appreso il metodo nelle fasi di applicazione pratica;

 

Per contatti:

dott. Fabrizio Paolin – Trainer TWI

t: 0444 994700 - e: paolin@cpv.org

 

 

TWI PROGRAM – Training Within Industry

 

HISTORY

Training Within Industry (TWI) program has been created  in US during the 2nd World War, to support the transformation of the manufacturing sector into the war industry.

 

Some figures about TWI:

From 1940 to 1945 16.511 enterprises  and 1.750.600 employees have been certified. Of the 600 client companies monitored by the TWI Service throughout the war:

86%   increased production by at least 25%

100% reduced training time by 25% or more

88%   reduced labor-hours by over 25%

55%   reduced scrap by at least 25%

100% reduced grievances by more than 25%

In 1952 the Italian NPC (National Productivity Committee) selected Vicenza Province to start a pilot project focused  on TWI introduction in Italy.

The local Chamber of Commerce became the partner of CNP for the project implementation. Five  “demonstration  companies”  were then selected to try out the performances of the TWI pillars: Job Instruction, Job Relations, Job Methods.

TWI has been introduced in Japan  after the end of WW2 and it became soon the method used also by the Japan Government for the training of the employees.

Toyota embraced TWI in 1951 to train their people in the evolving Toyota Production System and remains a cornerstone of their team leader training and standard work today

 

HOW DOES IT WORK?

The key figures for the introduction of the method within the companies are the  “Supervisors”, who should have 2 knowledges and 3 skills:

 

NOWLEDGE

  1. Of work
  2. Of responsibilities

SKILLS

  1. In instructing
  2. In leading
  3. In improving methods

 

Three Training Programs for Three Skills

1. Job Instruction Training (JI) How to teach people to quickly learn to do a job correctly, safely, and conscientiously.

2. Job Relations Training (JR) Trains supervisors/team leaders on how to evaluate and take proper actions to solve and to prevent problems with people.

3. Job Methods Training (JM) Trains supervisors/team leaders on how to analyze jobs to make the best use of the people, machines, and materials  now available.

 

JI 4-Step Method

Step 1 - Prepare the Worker

Get the person interested in learning the job

Step 2 - Present the Operation

Don’t give them more information than they can handle at one time

Step 3 - Try-out Performance

Continue until you know they know

Step 4 - Follow-up

Encourage questions

 

JR 4-Step Method

First of all DEFINE YOUR OBJECTIVE

Step 1 - Get The Facts

Get the whole story (opinions & feelings)

Step 2 - Weigh And Decide

Don’t jump to conclusions (possible actions)

Step 3 - Take Action

Don’t pass it off to someone else

Step 4 - Check Results

Did your action help production?

 

DID YOU ACCOMPLISH YOUR OBJECTIVE?

 

JM 4-Step Method

Step 1 – Breakdown the Job

Step 2 – Question Every Detail

Step 3 – Develop the New Method

Step 4 – Apply the New Method

 

Job Methods - The Origin of “Kaizen”

  • Indoctrinates people into an “improvement” frame of mind.
  • Teaches people how to identify opportunities for improving their jobs.
  • Trains people how to generate ideas to take advantage of these opportunities.
  • Shows people how to get these ideas into practice right away.
  • Creates ownership for people to maintain standard work.

 

 

TWI INSTITUTE ITALY promotes the knowledge of Training Within Industry among the companies through:

- meetings with entrepreneurs and managers to illustrate the method and the results brought by its adoption, and to evaluate the possible application of TWI into the company;

- training sessions to be held at the company headquarters, addressed to supervisors, line managers, shift supervisors/heads of office/persons in charge of training other people;

- open classes for different companies, to be held at CPV Foundation headquarters, addressed to supervisors, line managers, shift supervisors/heads of office/persons in charge of training other people;

- follow-up at shopfloor to coach the trainees in the practical application of the learned method.