In evidenza In evidenza

Indietro

FORMAZIONE AZIENDALE PERSONALIZZATA

Accanto al catalogo dei corsi, il CPV realizza percorsi di formazione e consulenza adatti alle specifiche esigenze della tua azienda.  Attraverso i propri consulenti progetta attività basate sull’analisi dei bisogni della singola impresa nelle diverse aree: area operations e innovazione di processo (Lean, TWI, Industry 4.0 etc.), commerciale e marketing, amministrazione e finanza, internazionalizzazione, risorse umane, artigianato artistico (orafo, pelletteria), saldatura, operatori meccanici.

Ecco un esempio: COACHING PER IL POTENZIAMENTO COGNITIVO DEL PERSONALE

Il contesto: le aziende non possono più permettersi di pagare i dipendenti solo “per lavorare”; tutti devono anche “pensare”. Le mansioni ripetitive vengono automatizzate e alle persone, a tutti i livelli gerarchici, rimangono i compiti più complessi. Aumento della produttività e innovazione divengono responsabilità diffuse. Il fattore umano torna ad essere l’elemento chiave.

Gli obiettivi: ricerca di soluzioni efficaci a problemi organizzativi per mezzo di AUMENTO DELLA FLESSIBILITÀ E POTENZIAMENTO COGNITIVO, ANALISI E PREVENZIONE DELL’ERRORE, DECISION MAKING E PROBLEM SOLVING E COOPERATIVE PROBLEM SOLVING.

I contenuti: il percorso si basa sull’assunto che produttività e capacità di innovazione sono in primo luogo una disposizione mentale (mindset) nelle due dimensioni, razionale ed emotiva. La capacità di trovare ed applicare soluzioni efficaci è legata al contesto specifico nel quale si esercita; ma richiede competenze più generali, che non si insegnano a scuola. La metodologia seguita è quella del coaching che opera sulle competenze cognitive e sulle abilità sociali al fine di permettere la trasposizione del metodo utilizzato in aula alla realtà lavorativa. L’empowerment delle persone ottenuto grazie a vari strumenti metacognitivi migliora l’efficacia dell’organizzazione. Gli strumenti sono focalizzati a: a) fare meno errori, b) prendere decisioni, c) risolvere problemi.

I destinatari: risorse umane individuate dall’azienda in base al problema organizzativo che si intende risolvere. 

Il percorso è costituito da:

·        una visita in azienda per discutere il tema (mezza giornata);

·        interventi di gruppo (min. 3 – max. 15 persone) della durata di 2 ore ciascuno 2 volte alla settimana per 5 settimane (totale 20 ore);

·        Una visita di restituzione (feedback) all’azienda.

Il consulente: dott. Manfredi Manfrin consulente di direzione analisi dei fabbisogni informativi, sistemi di controllo di gestione, gestione delle risorse umane.

 

Per contatti è possibile telefonare allo 0444 960.500 oppure scrivere a info@cpv.org