Indietro

Tools per il lavoro cooperativo a distanza

Tools per il lavoro cooperativo a distanza

Obiettivi

In linea con le crescenti esigenze aziendali derivanti dalla collaborazione a distanza intra-inter aziendale, questo percorso intende potenziare le competenze delle partecipanti per la gestione delle nuove tecnologie digitali, collegate ai vari aspetti della gestione d'impresa in un'ottica collaborativa. Il percorso verrà realizzato proprio sperimentando strumenti collaborativi a distanza per la comunicazione, la condivisione e lo sviluppo di progetti.
Anche in considerazione del fatto che in molte aziende il ruolo del responsabile ICT è affidato a figure maschili, il corso intende dotare le partecipanti degli elementi di conoscenze e delle abilità necessarie per collaborare nella selezione e nell'utilizzazione degli stumenti di lavoro cooperativo. Particolare attenzione sarà dedicata nella declinazione "al femminile" dell'intervento, valorizzando i contributi e le necessità delle partecipanti.

Contenuti

Lo Smart Working è un modello organizzativo che modifica la relazione tra persona e azienda, rimuove vincoli e modelli inadeguati, legati ai concetti di posto di lavoro fisso, open space e suddivisione per uffici e promuove principi di responsabilità, personalizzazione, flessibilità e virtualità, necessari per fronteggiare i cambiamenti in atto. Questa trasformazione richiede nuovi strumenti che permettano di migliorare le relazioni interne al luogo di lavoro, sia in termini di processi operativi sia di comunicazione con il cliente interno ed esterno all'azienda. Richiede altresì che le risorse interne siano adeguatamente informate e formate. Per attuare quindi un piano di smart working, oltre alle dotazioni di base quali pc e buona connessione Internet, l'azienda deve selezionare efficaci strumenti software per la collaborazione e la comunicazione lavorativa e sostenere il commitment delle risorse interne.
Durante il recente periodo di lockdown molte realtà hanno dovuto velocemente dotarsi di questo tipo di strumenti, non sempre però le scelte sono state operate sulla base di un'attenta analisi delle necessità e del rapporto costi/benefici. Il corso intende supportare le aziende nel passaggio da questa fase "sperimentale" ad una più strutturata e consapevole, presentando e confrontando alcune soluzioni che favoriscono: la condivisione di file e documenti; la programmazione e il monitoraggio a distanza; la gestione di progetti in modalità condivisa; la formazione continua e la comunicazione costante tra collaboratori.

Destinatari

L'intervento è rivolto ad un gruppo di donne occupate, che abbiano la necessità di uno sviluppo professionale e personale, acquisendo competenze metodologiche specifiche per la gestione del loro lavoro, anche in ottica di smart working.
Le competenze chiave in uscita sono:
-miglioramento della consapevolezza delle potenzialità degli strumenti software per la collaborazione a distanza
-miglioramento delle capacità di utilizzare gli strumenti di comunicazione e condivisione dei dati e delle informazioni.

Sede

A causa delle restrizioni imposte dalle misure di contenimento del COVID 19 il corso si svolge in modalità online su piattaforma Google Meet.

Quota

Partecipazione gratuita

Codice

PEV 21443