Indietro

Teatro d'impresa

Luogo

Vicenza

Dal

10 aprile 2019

Al

17 aprile 2019

Obiettivi

Questo intervento è basato sul teatro come strumento per fare team building e migliorare le capacità di comunicazione e l’empowerment delle risorse umane nel mondo del lavoro.

L’intervento condurrà i partecipanti, attraverso esercizi tipici del training dell’attore, a una più approfondita presa di coscienza delle proprie e altrui abitudini relazionali, nonché al raggiungimento della fiducia e dell’empatia necessarie per un buon lavoro in team. Una delle principali tecniche utilizzate è l'improvvisazione teatrale. Il docente proporrà esercizi e situazioni che verranno poi sviluppati, singolarmente o in piccoli gruppi. Attraverso l’improvvisazione sarà possibile comprendere le potenzialità del lavoro in team.

Gli stimoli offerti condurranno i partecipanti a sondare nuove strade attraverso cui sperimentare la propria creatività. Proposte e soluzioni innovative, piuttosto che essere individuate in maniera fredda e razionale, potranno così nascere, forse in maniera più efficace, dall’istinto, dall’ascolto empatico e dalla collaborazione.

Nella parte conclusiva i partecipanti, divisi in sottogruppi, avranno modo di ideare e realizzare una breve messinscena: un’ulteriore possibilità per divertirsi, mettersi in gioco e realizzare creativamente quanto sperimentato.

L'obiettivo del corso è di:

  • migliorare la capacità di relazione con le persone imparando a comunicare meglio e a gestire efficacemente le interazioni, che spesso corrispondono a delle vere e proprie “performance teatrali”
  • favorire la comunicazione interna creando un’occasione per lavorare in gruppo superando barriere di linguaggio e di carattere
  • instaurare un clima aziendale positivo in azienda, aiutando manager e/o dipendenti ad esprimersi più liberamente e confrontarsi per risolvere problemi
  • rafforzare la capacità innovativa dei partecipanti aiutando a superare gli ostacoli più comuni alla creatività: rigidità mentale, disciplina eccessiva, adagio nella routine, paura di sbagliare, stress
  • favorire la presa di coscienza delle proprie capacità e potenzialità da parte dei partecipanti, aiutandoli a dare il meglio di sé sia a livello umano che professionale  
Contenuti

Programma dei lavori

1° Incontro - 10 aprile 2019
A che ruolo giochiamo?

  • Metodi di presentazione
  • Elementi di conoscenza di sè;
  • La percezione del gruppo: sguardo e ascolto;
  • Tecniche di improvvisazione
  • Metodi per gestire il "nuovo"
  • Elementi di collaborazione e leadership;
  • Lavoro di gruppo mediante canovaccio e messinscena
  • Tecniche di creatività
  • Sviluppo della consapevolezza del noi e della capacità di stare in ascolto nella relazione con se e con gli altri, socializzazione, condivisione
  • Sviluppo e valorizzazione delle proprie unicità, potenzialità
  • Sviluppo consapevolezza corporea motoria, presenza e ascolto del sé
  • Sviluppo dell'autostima e della fiducia
  • Emozioni, sensazioni che musica e spazio scenico ci donano
  • Sviluppo consapevolezza del sé e delle proprie emozioni, percepirle, riconoscerle, esprimerle
  • Il corpo come strumento attivo, espressivo codificando i propri messaggi

2° Incontro - 17 aprile 2019
Il teatro nel lavoro, commedia o tragedia?

  • Interagire con i colleghi per raggiungere un obiettivo comune
  • Identificare i diversi tipi di gruppi di lavoro
  • Applicare gli elementi per costruire e garantire il funzionamento di un gruppo di lavoro
  • Identificare ruoli, processi e relazioni all'interno del team
  • Saper gestire l'improvvisazione
  • Prendere coscienza del proprio stile comunicativo all'interno del conflitto
  • La creatività come elemento centrale per la risoluzione dei conflitti
  • Conoscere ed allenare il pensiero laterale
  • Pensare per paradossi
  • Sviluppo del pensiero ipotetico
  • Favorire il decentramento e l’empatia
  • Sviluppare una visione multipla che moltiplichi i punti di vista
  • Inversione di ruolo
  • Uso intenzionale dell’umorismo
  • Spirito di problem solving
Destinatari

Il corso è rivolto a imprenditori, personale d'azienda e professionisti

Docenti

Elia Barbiero, Psicologo del lavoro e formatore   

Durata

14 ore in 2 incontri il 10 e il 17 aprile 2019
Orario: 9:15 - 12:45 14:00 - 17:30

 

Sede

Fondazione Centro Produttività Veneto, Via E. Montale n. 27 a Vicenza (Vi)

Quota

€ 430,00 + IVA di legge se dovuta

Codice

PGR 20693

Scontistiche

  • € 387 + IVA anzichè € 430 + IVA per iscrizioni entro il 27 marzo 2019
  • sconto 20% sulla quota di listino dal secondo partecipante in poi appartenente ad una stessa azienda

Per l'adesione e per usufruire delle quote agevolate è necessario compilare la scheda d'iscrizione in allegato