Indietro

ITS per l'oreficeria: Fashion Jewellery Coordinator

ITS per l'oreficeria: Fashion Jewellery Coordinator

Dal

22/09/2020

Obiettivi

Gli Istituti Tecnici Superiori (ITS) nascono per applicazione del Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 2008 con l’obiettivo di assicurare una stabile offerta di percorsi biennali in ambiti tecnologici e in coerenza con le programmazioni economiche europea, nazionale e regionale.

Gli ITS propongono un’offerta formativa specializzata su un particolare settore merceologico, con un’alta percentuale di formazione in azienda (tirocinio) e un’attività didattica improntata a lavori di progetto, simulazione di casi, laboratorio per formare un ‘supertecnico’.

Sono “scuole speciali di alta tecnologia” finalizzate alla formazione di supertecnici con competenze high tech e high touch e costituiscono un canale formativo di livello post-secondario, parallelo ai percorsi accademici.

Si sviluppano in un percorso di 2 anni per 2000 ore di corso

Incentrano la didattica su attività di laboratorio, e attraverso tirocini obbligatori per almeno il 30% del monte orario complessivo, anche all’estero

Vi insegna almeno il 50% dei docenti provenienti dal mondo del lavoro e delle professioni
Ottengono Crediti Formativi (CFU) spendibili in ogni Università

Contenuti

IL PROFILO
Il Fashion Jewellery Coordinator opera nei contesti in cui si progetta e producono gioielli, con approccio tecnologico innovativo nel rispetto degli standard estetici e di qualità.
Valuta e seleziona l’adeguatezza dei supporti in termini tecnici, economici e di coerenza stilistica, cura lo sviluppo delle strategie relative a prodotti e mercati, collabora al piano di marketing, opera nel campo della comunicazione aziendale per coordinare e integrare le risorse e le competenze in azienda ed esternalizzare negli ambiti della progettazione, della produzione e del marketing e delle nuove tecnologie.
Ha conoscenze e competenze nelle attività che caratterizzano la filiera produttiva orafa tali da garantire una visione ampia ed aggregata dei processi produttivi: dal design del gioiello, alla sua prototipazione anche con strumenti informatici, fino alla produzione.

LE AREE DI ATTIVITA’

PROGETTAZIONE E PROTOTIPAZIONE
Tecniche grafico progettuali; Storia del gioiello e sua evoluzione; Progettazione creativa; Design orafo; Progettazione, Stampa 3D, Prototipazione con l’utilizzo di Rhinoceros e dei sui applicativi.

PRODUZIONE
Laboratorio orafo e laboratorio sperimentale e di ricerca; tecniche orafe quali la modellazione in cera, gli smalti a fuoco, le finiture superficiali, l’incisione e l’incastonatura delle gemme. Gemmologia, tecnologia dei metalli e i processi produttivi. Sicurezza con rilascio dell’attestato di partecipazione.

ORGANIZZAZIONE E MARKETING
Organizzazione aziendale; Costi di produzione; Comunicazione; Normativa e legislazione di settore; Marketing; e.commerce, social; Inglese Tecnico. Le visite di studio (aziendali, fiere, musei, mostre, seminari) completano il percorso formativo.

INFORMAZIONI SUL CORSO

Durata: biennale.

Monte ore: 2000 ore di cui 1.200 ore di aula e 800 di tirocinio.

Titolo conseguito: Il superamento della prova finale, a conclusione del biennio, permette di conseguire il titolo di Tecnico Superiore del 5° livello EQF (European Qualification Framework).

Project Work: durante la seconda annualità i corsisti sono impegnati nella realizzazione di un progetto, eseguito in stretta collaborazione con una azienda e presentato in sede di esame finale.

Sede di svolgimento delle attività, referente/i, contatti e orari
Dipartimento Scuola d’Arte e Mestieri del Centro Produttività Veneto
Via Rossini 66, (ingresso auto) angolo via Nicotera 19 (ingresso pedonale)
36100 Vicenza

Per informazioni e adesioni:
Simonetta Ciochetto
Tel. 0444.960500
Email: ciochetto@cpv.org

Destinatari

Il percorso Fashion Jewellery Coordinator è rivolto a giovani e adulti in possesso di uno dei seguenti titoli di studio:
-Diploma conseguito a seguito della frequenza di un corso di studi di durata quinquennale presso un istituto di istruzione secondaria di secondo grado o di durata quadriennale (magistrali) con superamento del corso annuale integrativo;
-Diploma professionale integrato con un’annualità di percorsi IFTS;
-Laurea di I° o II° livello;
-Altri titoli di studio conseguiti all’estero, dopo almeno dodici anni di scolarità, che consentano l’ammissione all’ITS e vengano, pertanto, riconosciuti idonei.

I cittadini comunitari e quelli extracomunitari residenti in Italia sono soggetti alle stesse regole previste per i cittadini italiani, senza alcuna eccezione, salvo quanto previsto dalle norme che regolamentano il soggiorno degli stranieri nel territorio italiano.

La selezione si svolgerà il giorno 22 settembre 2020.

La domanda dovrà pervenire a Fondazione Cosmo, alternativamente:
-consegnata a mano alla segreteria della Fondazione a Padova in via Sanmicheli n. 8 o nelle sedi operative di svolgimento di ciascun corso;
-consegnata a mano in una delle sedi operative della Fondazione;
-via mail all’indirizzo pec itscosmo@pec.it (in tal caso, la documentazione originale dovrà comunque essere consegnata prima dell’avvio delle selezioni);
entro le 12.00 del 21 settembre 2020.

Il Candidato, unitamente alla Domanda di ammissione dovrà altresì presentare:
1) Curriculum Vitae nel formato Europass (obbligatorio);
2) Fotocopia del documento di identità in corso di validità;
3) Copia del Certificato di diploma di Istruzione Secondaria Superiore o Dichiarazione sostitutiva
4) Copia di ulteriori documenti utili ai fini della valutazione:
(Certificazioni linguistiche - Certificazioni Informatiche - Altri titoli ed esperienze certificate).

A norma della L. 104/1992 e successive modificazioni, il candidato con disabilità potrà segnalare le proprie esigenze, consegnando idonea certificazione rilasciata dalle commissioni mediche delle Unità Sanitarie Locali, delle quali si terrà conto nell’organizzazione della prova.

Durata

in programmazione
Martedì, 22/9/2020  09:00 - 09:00

Quota

Partecipazione gratuita

Codice

PEV 21299