Indietro

INTERNAZIONALIZZAZIONE DELL'IMPRESA E FINANZA

Obiettivi:

FORNIRE competenze atte a favorire la conoscenza di temi che vertono sulla contrattualistica, la fiscalità e la finanza aziendale, considerati propedeutici per qualsiasi processo di internazionalizzazione.

Contenuti:

MODALITA’ DI PENETRAZIONE DEI MERCATI ESTERI

Gli accordi commerciali: vendita, agenzia, distribuzione, franchising

Gli investimenti diretti esteri (IDE): ufficio di rappresentanza, filiale (stabile organizzazione), joint-venture contrattuale; joint-venture societaria, società interamente a capitale straniero

LA CONTRATTUALISTICA INTERNAZIONALE

Ruolo e funzioni del contratto internazionale
Formazione di un contratto
Trasferimento della proprietà della merce in un contratto di vendita
La legge applicabile ai contratti internazionali
La risoluzione delle controversie: mediazione ed arbitrato
I contratti di vendita (contratto di vendita ad hoc e condizioni generali di vendita)
I contratti di distribuzione
I contratti di agenzia
I contratti di trasporto e spedizione

GESTIONE MERCE: CLAUSOLE DI RESA MERCE, VIZI DELLA MERCE, MARCHI

Le clausole di resa merce (Incoterms 2010)
Disciplina giuridica dei vizi della merce nella vendita B2B e B2C
La tutela dei marchi nel commercio internazionale

GESTIONE DEL CREDITO

GLI STRUMENTI DI PAGAMENTO NEL COMMERCIO INTERNAZIONALE:
l'assegno e il bonifico;
l'incasso elettronico: tipologie per paese;
l'incasso semplice;
il credito documentario;
Bank Payement Obligation e Trade Supply Utility.
LE GARANZIE A PRIMA RICHIESTA:
le tipologie di garanzie a prima richiesta;
normativa di riferimento;
differenza con la fideiussione.
IL RISCHIO DI CREDITO NELLE OPERAZIONI CON L'ESTERO:
la valutazione del rischio di credito;
la valutazione del rischio paese.

ASPETTI FISCALI

LE TRIANGOLAZIONI:
cosa sono le triangolazioni nel commercio internazionale;
la disciplina IVA nelle triangolazioni.
L’IVA NELLE OPERAZIONI ESTERE:
la disciplina IVA nelle vendite e acquisti esteri (in Europa e extra- UE)
LA NORMATIVA INTERNAZIONALE:
convenzioni e Regolamenti UE rilevanti per l’internazionalizzazione d’impresa (es. La Convenzione di Vienna del 1980, Regolamento Roma I, Convenzione di Madrid e Protocollo di Madrid, la Convenzione di New York del 1958)

 

Modalità: Per accedere al corso è necessario verificare i requisiti di ammissibilità contattando la dott.ssa Emanuela Cabalisti allo 0444 960 500 o cabalisti@cpv.org

Tempistiche: L'attivazione del corso verrà effettuata a raggiungimento del numero minimo previsto, e a seguito della formalizzazione dell'iscrizione 10 giorni prima della data proposta (documentazione resa disponibile dalla dott.ssa Cabalisti).

 

Destinatari:

Dipendenti di aziende localizzate sul territorio della Regione Veneto, in orario di lavoro.

Durata:

12 ore in 2 incontri

Inizio Attività:

04/10/2017

Sede:

Fondazione Centro Produttività Veneto, dipartimento Scuola d'Arte e Mestieri in Via Nicotera n. 19 a Vicenza (angolo Via Rossini n.66)

Quota:

Partecipazione gratuita

Codice:

FRV 19816