Indietro

Il rapporto tra dogana e aziende: individuare le criticità e studiare le soluzioni

Il rapporto tra dogana e aziende: individuare le criticità e studiare le soluzioni

Luogo

Vicenza

Dal

2 dicembre 2020

Obiettivi

Il corso è rivolto a tutti gli operatori che desiderino chiarire come si stia evolvendo il rapporto tra Dogana e Aziende, una volta mediato dai rappresentanti doganali e oggi, invece, sempre più direttamente in capo al Dichiarante. Le modalità di controllo doganale, infatti, si sono modificate nel tempo, non sono più ristrette al solo momento dello sdoganamento, bensì si estendono all’interno delle Aziende coinvolte. Lo scopo dell’incontro è di chiarire come affrontare questi controlli, quali ne siano le modalità, che tipo di prevenzione interna si possa attivare, che livello di formazione sia opportuno raggiungere, chi siano i consulenti da interpellare o da coinvolgere

Contenuti

Programma dei lavori

  • Ruolo e funzioni delle Autorità Doganali nel Codice Doganale dell’Unione
  • Il rapporto tra Gestione del Rischio e controlli doganali
  • L’Agenzia delle Dogane: organizzazione e competenze
  • Il ruolo della Guardia di Finanza
  • L’Azienda come “luogo doganale”: l’inversione dell’onere probatorio
  • Il Dichiarante: definizione e obblighi
  • La rappresentanza doganale diretta e indiretta
  • La responsabilità solidale
  • La presentazione della dichiarazione doganale e la nascita dell’obbligazione doganale
  • Obbligazione non tariffaria
  • Sistema dei Divieti e procedure di natura embargale
  • Obbligazione tariffaria
  • Gli elementi dell’accertamento: Quantità, Qualità, Valore e Origine
  • Prerogative delle Autorità e del Dichiarante nell’ambito dell’accertamento
  • Agevolazioni dell’A.E.O. ai fini dei controlli doganali
  • L’importanza della formazione interna
  • La gestione dell’errore sulla dichiarazione doganale
  • La revisione dell’accertamento
  • Il sistema sanzionatorio
  • Implicazioni penali derivate da inosservanza doganale
  • La controversia doganale 
Destinatari

Il corso si rivolge al personale dirigente, commerciale, amministrativo e operativo di aziende che effettuano importazioni o esportazioni, dipendenti di operatori logistici e corrieri che effettuano operazioni doganali per conto terzi 

Docenti

Michela Orlando, Doganalista e Raccomandatario Marittimo a Venezia, da più di vent’anni accompagna l’esercizio della professione alla consulenza e alla formazione, fornendo assistenza a Enti e Aziende riguardo alla spedizione, allo sdoganamento e al trasporto delle merci nelle compravendite internazionali. Ha svolto docenze in qualità di professore a contratto in vari Master Courses presso l’Università di Macerata, Ca’ Foscari (Ve) e Università Cattolica del Sacro Cuore (Mi); collabora, inoltre, con realtà quali le Camere di Commercio, le Associazioni degli Industriali, l’Istituto Commercio con l’Estero, Banca Intesa, Unicredit e IPSOA nell’ambito di seminari e corsi in materia di Incoterms, Spedizioni, Trasporti, Istituti Doganali 

Durata

7 ore in 1 incontro il 2 dicembre 2020
Orario: 9:15 - 12:45 14:00 - 17:30 

Sede

Fondazione Centro Produttività Veneto, Via E. Montale n. 27 a Vicenza (Vi)

Quota

€ 250,00 + IVA di legge se dovuta

Codice

PGR 21243

Scontistiche

  • € 225 + IVA anzichè € 250 + IVA per iscrizioni entro il 18 novembre 2020
  • sconto 20% sulla quota di listino dal secondo partecipante in poi appartenente ad una stessa azienda

Per l'adesione e per usufruire delle quote agevolate è necessario compilare la scheda d'iscrizione in allegato