Indietro

AMMINISTRATORI DI CONDOMINI ED IMMOBILI: CORSO DI FORMAZIONE INIZIALE (ai sensi del D.M. 140, 13 agosto 2014)

Obiettivi:

MIGLIORARE la competenza in materia di amministrazione condominiale e di sicurezza degli edifici
PROMUOVERE l’aggiornamento delle competenze appena indicate in ragione dell’evoluzione normativa, giurisprudenziale, scientifica e dell’innovazione tecnologica
ACCRESCERE le competenze individuale quali presupposti per una professionalità d'eccellenza

Contenuti:

Premessa
La materia condominiale è stata rivista di recente da una legge che ha modificato gran parte della sua disciplina originaria. Questo intervento normativo richiede una maggiore specializzazione all'amministratore di condominio che è tenuto a operare utilizzando strumenti giuridici di maggiore complessità e ad aggiornarsi periodicamente.
Il mutato contesto normativo impone, quindi, una formazione specialistica per l’amministratore di condominio, che non può più limitarsi all'analisi della normativa propriamente condominiale, ma deve abbracciare trasversalmente tutti gli istituti giuridici che possono interessare il condominio.

Si ricorda che
per poter accedere al corso è necessario aver conseguito il diploma di scuola superiore secondaria;
esiste l'obbligo di frequenza dell'80% del monte ore previsto;
coloro che sono ammessi a frequentare il corso riceveranno anche il supporto della struttura organizzativa dell'Associazione, sia per quanto attiene alle consulenze, sia per il continuo aggiornamento tramite le pubblicazioni edite dall'ANACI;
al termine del percorso formativo è previsto un esame scritto e orale;
la regolare frequenza del corso e il superamento della prova finale verrà certificata con attestato valido ai sensi della nuova normativa.

La figura professionale dell’Amministratore Immobiliare
Interventi di risanamento edilizio, urbanistica e Condominio
Le locazioni ad uso abitativo
Il regolamento di condominio e l’assemblea
Le assicurazioni di condominio
Comunione e condominio
Le liti giudiziarie e i crediti del condominio
Il conduttore di condominio
Gli ascensori
Il riscaldamento centralizzato
Le locazioni ad uso non abitativo
L’amministrazione, il fisco e la contabilità
Le carature millesimali
Le innovazioni - Legge 10/91 e 46/90 (Parte teorica)
La riforma dell’equo canone e la Legge 359
Esercitazione: l’assemblea di condominio.
La ripartizione delle spese condominiali
Antenne satellitari centralizzate
Rendiconto consuntivo
I contratti d’appalto
La Legge 10/91 e 46/89 (parte applicativa)
Psicologia del condomino

Referente di progetto: dott.ssa Elena Girardello, 0444 994700, girardello@cpv.org
*

Destinatari:

Attraverso il Decreto del Ministero della Giustizia n. 140 del 13 agosto 2014, il legislatore richiede che quanti desiderano intraprendere la professione di Amministratore di Condomini ed Immobili debbano frequentare un corso di formazione iniziale.

Aspiranti amministratori di condominio e immobili.
Amministratori di condominio che intendono cogliere al meglio le potenzialità offerte dalla nuova normativa.

Durata:

105 ore in 35 incontri
Lunedì, Mercoledì, Venerdì,  20:00 - 23:00

Inizio Attività:

18/10/2017

Sede:

CPV - Dipartimento Scuola d'Arte e Mestieri, Via Nicotera n. 19 a Vicenza (VI)

Quota:

€ 650,00 + IVA di legge se dovuta

Codice:

PGR 19705